Publié le Laisser un commentaire

L’infermiera Chicfleur

Alessandra, infermiera, ha deciso di chiudere con la tinta unita. Dopo averci pensato mille volte alla fine anche lei ha optato per Chicfleur. Ale, hai desiderato, ci hai pensato, ti sei fidata e hai chiesto. Così il tuo desiderio è stato esaudito. Che dire? GRAZIE GRAZIE GRAZIE.Grazie per la fiducia e per avermi lasciato il via libera per creare questo capo su misura e personalizzato solo per te abbinata alla sua porchette così da evitare anche il lunghissimo lavoro di cercare una borsa da abbinare. 
Chi sarà la prossima❓ Intanto Chicfleur va avanti con la sua strada.  

 

Laisser un commentaire